domenica 22 luglio 2012

THE "SORPASSO" AFFAIR


Cinquanta anni fa usciva uno dei film culto della storia del cinema, primo road movie in assoluto, una delle ispirazioni di Dennis Hopper prima di girare Easy Rider. De "Il Sorpasso" potrei dirvi che conosco a memoria quasi tutte le battute e le scene, che ne ho percorso le strade cercando di ritrovarne lo spirito; un film di una modernità assoluta che a distanza di tanti anni ci fa vedere nel personaggio di Bruno Cortona, un'Italia che non è cambiata per niente. Anche la musica ebbe una parte importante nell'economia del film: per la prima volta si usarono brani non originali ma quelli che andavano in voga allora, "Guarda come dondolo", "Vecchio Frac", "Pinne fucile ed occhiali" e sottotraccia, nella scena di Gassman e Trintignan al ristorante sul mare, anche "Quando Quando Quando" ma non nella versione originale bensì suonata da due suorine con l'ukelele in cerca di elemosine. Ecco, partendo da quest'ultimo brano che fu un successone nell'Italia del 1962, mi sono ispirato per creare una playlist di brani che rimandano a quel film e all'atmosfera di quegli anni, canzoni fresche con la bossa nova all'italiana come base, ma non solo. Ecco, diciamo che quest'estate me la suono così.

8 commenti:

  1. Cosa ne dici di: "ahò, allassame stà che stò creando!". Ahahah, Bella Harmo.

    RispondiElimina
  2. Grande omaggio, veramente grande omaggio Harmonica.

    RispondiElimina
  3. Irriverent Escapade23 luglio 2012 08:29

    Meraviglia. Ma che belle scelte, ottimo viatico per momenti di ozio estivo.
    Buona estate a te!!!

    RispondiElimina
  4. @tarkus
    buona, ma pure questa "ahò, famose 'sta compilescion"
    ahahah
    @alligatore
    beh, grazie davvero, è il minimo che potevo fare.
    @irriverent
    buona estate anche a te, canzoni da ascoltare sotto l'ombrellone, perché no, ma anche in viaggio.
    @ernest
    grazie anche a te, amico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Irriverent Escapade25 luglio 2012 07:57

      @Harmonica: nella pigra, accaldata e affaticata citta', con il pensiero alla vacanza...altro che sotto all'ombrellone (per ora) ;-)

      Elimina
  5. Un ascolto che è puro piacere. Questa splendida compilation prende spunto dal film cult italiano degli anni '60 "Il sorpasso" di Dino Risi, per dare vita ad una colta miscela 'lounge' (interpretata da artisti per la maggior parte italiani) che si mantiene in un impeccabile equilibrio tra brani retrò e moderni, impregnati di suggestioni bossa, jazz, beat, pop e che convogliano in un 'easy listening' di classe elevata. Musica solare, perfetta da ascoltare nel periodo estivo. Una 'perla' per palati fini da custodire e da riascoltare infinite volte.

    Soddisfa la recensione?
    Ciao Mau

    RispondiElimina
  6. ciao Mau, benvenuto
    fantastica recensione, davvero, mi fa piacere che hai apprezzato. Queste sono le soddisfazioni che si ricavano e che ti ripagano gestendo un piccolo blog come questo, fatto di passione per la musica e di condivisione con altri amici.
    Grazie per le tue belle parole, considerato poi che ho una devozione per questo film e per tutto quello che gli gira intorno, questo mi esalta ancora di più.

    RispondiElimina

Scrivete quello che vi pare, ma lasciate un nome.
Ogni commento offensivo sarà eliminato.