lunedì 15 luglio 2013

"IL" GIORNO




Scusate, ma oggi non parlerò di musica: chi mi conosce sa quanto sia appassionato di calcio e  di quanto il mio cuore batta per una squadra in particolare: la Fiorentina.  Oggi pomeriggio a Firenze avverrà una cosa che tutti noi tifosi viola aspettavamo da una vita; andando indietro nel tempo ricorda i tempi dell'arrivo di Ciccio Graziani, Daniel Bertoni e Eraldo Pecci, quindi si parla del 1982. Alle 18.00, allo stadio Franchi, ci sarà la presentazione di Mario Gomez, l'asso, anzi il "top player" come dicono i modaioli, acquistato dal Bayern Monaco, vero punto di svolta nella storia della Viola gestione Della Valle. L'acquisto di Gomez è un segnale ben preciso per dire che al grande ballo ci saremo anche noi, visto anche il periodo di stanca degli altri team, escludendo i soliti noti, cioè la Juventus.  
La città, che per inciso è in simbiosi con la squadra, è in fibrillazione da un mese, cioè da quando si è sparsa la voce dell'arrivo del bomber tedesco e oggi finalmente potremo abbracciarlo.
Non vedo l'ora di cominciare !

6 commenti:

  1. eh beato te io non so nemmeno la formazione del Genoa, ci rinuncio anche perché se per caso ne becchiamo uno buono di giocatore al massimo lo teniamo qualche mese poi lo vendiamo al Milan!

    RispondiElimina
  2. State facendo uno squadrone, secondo me potete puntare al titolo. Io sto messo più o meno come ernest, visto che l'Inter sta facendo una campagnia acquisti inesistente ( se ci va bene compriamo Isla).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so cosa è preso al presidente...voglia di giocarsela, finalmente. Per lo scudetto la vedo dura, sai com'è, dovremmo acquistare tagliavento e mazzoleni ma sono fuori prezzo... ;)

      Elimina
  3. Forse la squadra a centrocampo e davanti è ancora meglio dell'anno scorso, ci vorrebbe anche però per lo meno un altro forte centrale difensivo e un portiere.
    comunque in bocca al lupo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. D'accordo sul portiere, sul centrale non saprei, potremmo stare anche così, ci manca un buon terzino destro. Grazie e crepi il lupo.

      Elimina

Scrivete quello che vi pare, ma lasciate un nome.
Ogni commento offensivo sarà eliminato.