venerdì 21 dicembre 2012

BEST OF 2012: GENNAIO

Annata niente male questa per gli appassionati dei generi musicali che tratta il blog.Inizio oggi una piccola rassegna degli album che mese per mese hanno trovato posto nel mio i-pod. Ci ritroverete artisti che ho già recensito, ma non necessariamente, come ad esempio il primo che vi presento oggi.


Alvin Clayton Pope - Soul of Man
Compositore e multistrumentista con preferenza alle tastiere, Alvin Clayton Pope è un musicista che utilizza il jazz per muoversi in territori di confine quali il soul, l'r'n'b, il funk e la bossa. Il suo disco è stato un buon viatico per re-immergersi in sonorità che ebbero negli '80's il loro punto di forza. Sonorità morbide quindi, fusion vecchia scuola per un album da bersi tutto in un fiato.


Clairy Brown and The Bangin' Rockettes - Baby Caught The 
Bus
"Baby Caught The Bus" è l'album di debutto di Clairy Brown an The Bangin' Rockettes, combo di nove elementi proveniente da Melbourne, Australia, fedeli al verbo Stax e Motown, undici brani di ruvido r'n'b, doo wop, e northern soul, tutto giocato sulla voce di Clairy, dolce e sporca come lo sono le voci delle sue muse ispiratrici, Etta James e Tina Turner.
Tra le canzoni che compongono il disco da segnalare la title track, "Love Letter", "Vicious Cycle" e la bella cover di "Bang Bang".


3 commenti:

  1. eccellente questa Clairy Browne, ma... è parente di Amy Winehouse?

    RispondiElimina
  2. Bella la Clairy...parente..eheheh, dopo la dipartita della divina stanno spuntando come funghi..anzi.."funghesse". :o)

    RispondiElimina

Scrivete quello che vi pare, ma lasciate un nome.
Ogni commento offensivo sarà eliminato.