martedì 22 maggio 2012

IL LUNGO ADDIO: ROBIN GIBB, 1949-2012


Sulla morte di Robin Gibb in questi giorni è stato scritto molto e molto a sproposito: ad esempio la sua dipartita è stata messa in correlazione con la scomparsa di Donna Summer, come se i Bee Gees avessero scritto e cantato soltanto nel periodo della disco music, non ricordando invece i numerosi successi avuti negli anni sessanta, con canzoni memorabili nell'ambito della musica popular.
Restando sugli anni '70 e sulle sonorità che interessano al sottoscritto, voglio ricordare che i Bee Gees scrissero brani dance o perlomeno dall'atmosfera pop-soul ben prima dell'exploit di Saturday Night Fever: "You should be dancing", "Nights on Broadway" e "Fanny" furono i brani che videro la sterzata del gruppo dal pop degli esordi a suoni più marcatamente black, costruiti però sui loro caratteristici intrecci vocali e sui loro ritornelli killer. Il miglior modo per ricordare Robin Gibb è riascoltare la "divina" Candi Staton nella cover di "Nights on Broadway", il mio brano preferito della band e una delle migliori versioni di un brano dei fratelli Gibb.
So long, Robin.

11 commenti:

  1. Il 45 della sua Juliet l'avrò consumato a furia di ascoltarlo, da ragazzino...
    Ciao Robin!

    RispondiElimina
  2. ...e difatti, come sempre accade, le loro canzoni dei sixties sono qualitativamente e artisticamente belle. Sigh.

    RispondiElimina
  3. Irriverent Escapade22 maggio 2012 14:25

    Perfettamente ragione, Harmo.
    Certo e', che per la maggioranza di noi vale il binomio Bee Geees = Saturday night fever
    Io sono molto curiosa e da li avevo scoperto "gli altri BeeGees".
    Sicuro e', come abbiamo notato con DonnaSummer, che questi artisti si portano via un pezzettino della nostra giovinezza....

    RispondiElimina
  4. A me dei Bee Gees è piaciuto tutto, pre-febbre ,Febbre, e post-febbre, quindi a maggior ragione mi fa molto dispiacere la scomparsa di Robin.

    RispondiElimina
  5. @zio scriba
    ciao zio, il 45 di juliet ce l'ho anche io, anche se a parer mio avevano già dato il meglio anni prima.
    @tarkus
    una produzione impressionante per qualità quella dei '60
    @irriverent escapade
    un po' come ho fatto io: dei bee gees "vecchi" avevo conoscenza grazie ad un vecchio carosello: "My World" era usato per la pubblicità della camomilla Bonomelli !
    prima della febbre, mi piacquero assai i brani che ho citato nel post, ma anche il post-febbre, ad es. "spirits having flown" era un disco pop da urlo.
    p.s. domanda per i bee gees maniaci, qualcuno si ricorda di Samanta Sang?
    @euterpe
    da amante della buona musica pop quale tu sei, non avevo dubbi. melodie immortali, sdolcinate quanto si vuole, ma con delle armonie vocali che non avevano niente da invidiare ai beach boys e ai primi beatles. l'ho detta ! :)

    RispondiElimina
  6. Come si fa a discutere dei fratelloni Gibb? Solo allelimo ne sarebbe capace...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Irriverent Escapade23 maggio 2012 07:24

      non tormentar il can che dorme...

      Elimina
  7. Nienete paura, lo farò da qualche altra parte: Harmonica mi ha chiesto gentilmente di non partecipare più a questo blog...

    RispondiElimina
  8. @allelimo
    una puntualizzazione, questo lo hai scritto tu sul tuo blog, se non sbaglio:
    "Cari i miei due idioti, ma state facendo a gara per dimostrare chi dei due è più pirla?
    Nel qual caso, assegniamo il primo premio ex-aequo e non ne parliamo più.
    Come già detto altre volte, il web è grande, andate pure a spargere la vostra ignoranza da altre parti.
    Io non vi vengo certo a cercare."
    Almeno io te l'ho chiesto con gentilezza...
    p.s. per la cronaca l'altro idiota era diamond dog

    RispondiElimina
  9. Harmonica, ho forse detto che non me l'hai chiesto con gentilezza?
    Un'altra puntualizzazione: per completezza avresti potuto riportare tutta la conversazione (di alcuni mesi fa) da cui hai estrapolato solo la mia frase e non le parti tue e di DD cui io stavo rispondendo.
    Ma va bene lo stesso, contento tu!

    RispondiElimina

Scrivete quello che vi pare, ma lasciate un nome.
Ogni commento offensivo sarà eliminato.